Dettagli Impianto Compost

IMPIANTI PER FERTILIZZANTI

Gli impianti per compost e fertilizzanti per complessità si collocano normalmente in una via di mezzo tra quelli per legno-biomasse (a cui si rimanda per maggiori informazioni) e quelli per foraggio, e vanno sempre strutturati a seconda del prodotto finale - la formula da ottenere - e delle materie prime impiegate.

Inoltre, anche il tipo di impianto per compost/fertilizzanti può essere abbinato ad una (o più) stagionalità che includa(no) la produzione di legno-biomasse e/o foraggi per il resto dell'anno, per massimizzare l'investimento e ampliare il periodo produttivo.

Possiamo sintetizzare il processo di trasformazione attraverso la definizione delle seguenti sezioni.

 

SEZIONI DI UN IMPIANTO PER FERTILIZZANTI / COMPOST

   1.a) SELEZIONE E STOCCAGGIO MATERIE INIZIALI

   1.b) BIOSTABILIZZAZIONE FORMULA

---------------------------------------------

    2) SBRICIOLAZIONE COMPOST

---------------------------------------------

   3) MACINAZIONE SECONDARIA

---------------------------------------------

   4.a) PELLETTIZZAZIONE

   4.b) RAFFREDDAMENTO

   4.c) VAGLIO E SELEZIONE FINALE

---------------------------------------------

   5) ESSICAZIONE

---------------------------------------------

   6.a) INSACCO BIG BAGS O CARICO CAMION DIRETTO

   6.b) PACKAGING-PALLETISING

 

Il fine linea 6.a) e 6.b) può variare a seconda delle esigenze del Cliente che può optare tra carico camion, big-bags e confezionamento in sacchetti, sia con processo semi-automatico che totalmente automatizzato. Anche il macchinario per la costruzione del pallet può essere implementato in un secondo tempo.